Faidatebook gli ebook del fai da te

Il primo sito italiano che offre esclusivamente manuali ebook sul fai da te, bricolage, hobby, giardinaggio, cucina e altri argomenti do it yourself

Un oggetto che colpisce la superficie di un sanitario rischia di provocare una scheggiatura.

Utilizzando prodotti specifici è possibile riparare il danno in maniera perfetta e quasi invisibile. Il costo di tali materiali, facilmente reperibili presso qualsiasi ferramenta o grande magazzino, è molto contenuto e la loro affidabilità è totale. Bisogna eliminare eventuali irregolarità e residui della scheggiatura con un cutter. Poi, con un trapano dotato di una piccola mola rendete regolari le pareti interne del foro. Possibilmente aumentare la profondità del foro ancora. Poi si pulisce accuratamente il foro per eliminare ogni traccia di impurità e predisporlo alla riparazione.

• Affinché in prodotto che viene utilizzato per riempire il foro possa fare presa al suo interno, si utilizza un liquido aggrappante specifico per ceramica. Applicate con un pennellino un sottile strato di preparato all’interno del foro. In questo modo la massa che riempirà il foro si salderà fortemente alle sue pareti.

• Preparate in un recipiente la giusta quantità di pasta sintetica adatta a effettuare la riparazione. Di solito si tratta di preparati bicomponenti per cui, prima dell’utilizzo, vanno miscelati. Con una spatolina riempite bene la cavità nel sanitario con pasta sintetica. Livellate accuratamente la superficie della riparazione. Quando la pasta sintetica si è completamente solidificata, ritoccate la superficie con carta smeriglio bagnata. Se la riparazione rimane visibile potete rivestire tutta la superficie del sanitario con uno speciale smalto ceramico disponibile in commercio in numerose colorazioni.